facebook instagram
A volte l'amore - copertina

Titolo: A volte l’amore

Autore: Tamara Vecchione

Casa editrice: Dialoghi Edizioni

Genere: Romanzo breve

Link Preordine: edizionidialoghi.it

A volte l’amore

Due adolescenti si incontrano e si innamorano, ma la storia finisce a causa di un tradimento. Le loro vite proseguono separatamente, ciononostante continuano a vedersi iniziando un viaggio parallelo.

Il racconto, ambientato principalmente tra Napoli e Parigi, si snoda in un quarto di secolo a partire dalla fine degli anni ’80, sullo sfondo i cambiamenti socio-economici che hanno caratterizzato una generazione.

Una storia d’amore più comune di quanto si ammetta, fuori dagli schemi del moralmente accettato.

Se anche il libro parla di tradimenti, lo fa senza giudicare. Ognuno è artefice della propria storia, non ci sono vittime. L’amore si palesa in forme differenti che non sempre sottostanno a canoni comunemente condivisi.

I 3 personaggi risultano validi rappresentanti della loro epoca, delineando in modo distinto alcune sfumature della Generazione X.

Il testo breve e scorrevole, segue una linea temporale altalenante, svelando poco alla volta i suoi protagonisti. L’autrice pone sempre particolare attenzione alla luce, disegnando le scene come fossero fotografie degli avvenimenti.